cerca CERCA
Sabato 15 Maggio 2021
Aggiornato: 11:57
Temi caldi

Paragone: "Germania ha paura fottuta che Italia lasci Ue"

31 agosto 2020 | 11.20
LETTURA: 1 minuti

"Se si aprisse un dibattito serio sull’uscita dell’Italia dall’Ue, in Europa si aprirebbe una crepa e verrebbe giù tutto"

alternate text
(Fotogramma)

"La Germania ha una paura fottuta che l’Italia se ne vada. Se si aprisse un dibattito serio sull’uscita dell’Italia dall’Ue, in Europa si aprirebbe una crepa e verrebbe giù tutto”. Lo ha detto il senatore Gianluigi Paragone, fondatore di “No Europa per l’Italia – Italexit con Paragone”, intervenendo alla trasmissione “L’Italia s’è desta”, su Radio Cusano Campus.

“Sto andando in giro per l’Italia - ha aggiunto Paragone, parlando dei timori delle imprese per le conseguenze di un'uscita dall'Euro - e confrontandomi con gli imprenditori, ho capito che è una grossa balla che loro hanno paura dell’uscita dell’Italia dall’Euro. Quando gli imprenditori capiscono che la Germania sta pensando a smontare l’impero di Bruxelles, anche gli imprenditori italiani dicono: perché noi dobbiamo rimanere sotto le macerie?

"Nel mondo le banche centrali stanno stampando e non c’è un problema d’inflazione, c’è un tema di economia reale. Tutti i soldi che vengono messi a disposizione dall’Ue non finiscono nell’economia reale. L’Europa rischia di fare esplodere le proprie contraddizioni", ha concluso Paragone.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza