cerca CERCA
Giovedì 20 Gennaio 2022
Aggiornato: 12:01
Temi caldi

Partiti: finanziamento illecito, inchiesta legata a campagna telemarketing

21 febbraio 2014 | 12.47
LETTURA: 1 minuti

L'indagine della Procura di Roma che ha portato all'iscrizione nel registro degli indagati di Gianni Alemanno e Renata Polverini, a quanto si apprende, sarebbe legata a una campagna di telemarketing a favore del listino Polverini commissionata a una società da Accenture dietro pagamento di 30mila euro circa, in occasione delle Regionali del 2010. Nello stesso anno, secondo quanto accertato dagli investigatori, Accenture aveva vinto una gara d'appalto al Comune di Roma da 10 milioni di euro.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza