cerca CERCA
Venerdì 22 Ottobre 2021
Aggiornato: 21:16
Temi caldi

Egitto

Patrick Zaki, processo aggiornato al 7 dicembre

28 settembre 2021 | 07.15
LETTURA: 1 minuti

Deve affrontare nuove accuse, rischia 25 anni di carcere

alternate text
(Fotogramma)

E' stato aggiornato al 7 dicembre il processo che vede sul banco degli imputati Patrick Zaki, lo studente e ricercatore egiziano dell'Università Alma Mater di Bologna detenuto da quasi 20 mesi. E' quanto apprende Aki-Adnkronos International da fonti dell'Egyptian Initiative for Personal Rights (Eipr), l'ong con la quale Zaki collaborava in Egitto.

Quella che si è svolta oggi presso il Tribunale per le emergenze e la sicurezza di al-Mansoura era la seconda udienza del processo a Zaki. Lo studente è accusato per gli articoli scritti per il sito libanese Daraj. Rischia 25 anni di carcere.

Il processo è stato aggiornato al 7 dicembre per "permettere ai legali dello studente di ottenere una copia" degli atti e preparare la difesa. E' quanto rendono noto fonti dell'Egyptian Initiative for Personal Rights (Eipr). Secondo le fonti, l'udienza si è svolta presso il Tribunale per le emergenze e la sicurezza di al-Mansoura ed è durata "solo un paio di minuti". Come evidenziano gli attivisti che curano l'account Twitter 'Patrick Libero', si è tenuta "alla presenza di Zaki e dei rappresentanti delle ambasciate di Italia e Canada".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza