cerca CERCA
Giovedì 29 Luglio 2021
Aggiornato: 06:37
Temi caldi

Dem

Pd, Letta preoccupato. E aumenta il pressing per il ritorno ai vertici

09 marzo 2021 | 18.26
LETTURA: 2 minuti

A spiegarlo, apprende l'Adnkronos, è chi ha avuto la possibilità di sentire l'ex premier, in questi giorni a Parigi

alternate text
Fotogramma

Enrico Letta, impegnato in queste ore all'Istituto Sciences Po, è "molto concentrato sul suo lavoro" ma "segue, con il massimo rispetto e con preoccupazione, il dibattito interno e la crisi che sta attraversando il Pd, il partito che ha contribuito a fondare e dal quale non è mai uscito". A spiegarlo, apprende l'Adnkronos, è chi ha avuto la possibilità di sentire l'ex premier, in questi giorni a Parigi, in una pausa tra una riunione e un'altra. Anche per questo, si sottolinea, non si può dire che ci sia una trattativa in piedi sul futuro del Pd, ma è vero che il pressing sull'ex premier da parte di diversi esponenti dem per tornare ai vertici del partito è in piedi e in queste ore si sta intensificando.

Leggi anche

"Sarebbe un ottimo nome", ha spiegato Matteo Ricci, sindaco di Pesaro e coordinatore dei sindaci dem, rispondendo all'Adnkronos in merito alla possibilità di Letta nuovo segretario del Pd.

"Sicuramente è una personalità autorevole del Pd, quindi è adeguata ma le valutazioni non stanno a me", dice Andrea Marcucci, lasciando al capigruppo del Senato, a chi gli domanda sull'ipotesi. "Non ho notizie né dirette né indirette - spiega - Se mi chiede cosa ne penso dico che è una persona sicuramente adeguata e all'altezza, autorevole, ma di più non so".

"Mi pare che non siamo nelle condizioni di fare un congresso oggi con la pandemia e le amministrative alle porte. C'è bisogno di un segretario nella pienezza delle sue funzioni e di un segretario che possa dare una mano a rilanciare il partito in vista dei prossimi impegni e dentro il governo Draghi". Per Franco Mirabelli, senatore Pd ed esponente degli Areadem di Dario Franceschini, il nuovo segretario "potrebbe essere una donna come Roberta Pinotti o potrebbe essere certo Enrico Letta. Io - spiega all'Adnkronos - sto alle cose che ha detto, non ha dato la disponibilità, ma certo Letta avrebbe lo standing per fare bene questo lavoro, per tenere insieme la maggioranza congressuale che ha eletto Zingaretti avendo anche la possibilità di dialogare con la minoranza".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza