cerca CERCA
Lunedì 15 Agosto 2022
Aggiornato: 11:10
Temi caldi

Pd, Letta Prodi e Gentiloni 'in cattedra' a scuola politica dem

18 febbraio 2022 | 19.29
LETTURA: 1 minuti

Mille iscritti, domani e domenica la prima di 5 sessione organizzate da Gianni Cuperlo. Titolo della due giorni 'Per una mappa del mondo'

alternate text

Si intitola 'Per una mappa del mondo' la due giorni della scuola di formazione Pd che si svolgerà sabato e domenica. Mille gli iscritti all'iniziativa organizzata da Gianni Cuperlo. Si tratta della prima di cinque sessioni che si svolgeranno da domani a giugno. Il programma di questa prima parte del corso di politica dem vede diversi big tra i relatori a partire dal segretario Enrico Letta, Romano Prodi, Paolo Gentiloni.

Questo il programma. Si parte domani alle 10 con Lucio Caracciolo, direttore di Limes, poi Filippo Andreatta che parlerà di 'La Nuova America', la giornalista di Rai Giovanna Botteri farà invece il punto su 'La Francia verso le presidenziali 2022' mentre l'ambasciatore Ferdinando Nelli Feroci interverrà sulla strettissima attualità: 'La guerra alle porte. La crisi Ucraina". La sessione del pomeriggio, alle 14 e 30, sarà introdotta da Brando Benifei, capodelegazione Pd in Europa. La viceministra degli Esteri, Marina Sereni, parlerà di 'Cooperazione e America Latina', Pietro Bartolo di 'Europa e migranti', Alessandro Alfieri di 'Politica estera e difesa comune'.

Alle 16 e 45 sarà il turno di Letta che introdurrà la lectio di Prodi dal titolo 'Il mondo dopo la pandemia'. Domenica si ricomincia alle 10 con Lia Quartapelle che introdurrà il commissario Paolo Gentiloni che parlerà di 'Uno sguardo dall'Europa'. A seguire la tavola rotonda su 'La 'guerra globale' sul corpo delle donne' condotta da Andrea Vianello con Caterian Cerroni, Cecilia D'Elia, Francesco Petrelli, Valeria Valente. Si chiude un'intervista a Piero Fassino.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza