cerca CERCA
Domenica 05 Dicembre 2021
Aggiornato: 17:36
Temi caldi

Pediatria: 'Cuore nel pallone', scuole di calcio aperte a disabili

19 febbraio 2014 | 16.17
LETTURA: 3 minuti

Roma, 19 feb. (Adnkronos Salute) - Creare in Italia scuole di calcio integrate, aperte a bambini disabili e normodotati, per ribadire che lo sport non è solo competizione ma anche solidarietà. Lo chiedono l'universita' degli studi di Modena e Reggio Emilia, l'associazione 'Bambini del mondo' onlus e il Centro sportivo italiano-Comitato regionale Emilia Romagna, che il 26 febbraio presenteranno a Roma, presso la sala convegni Enpav, alle ore 11.30, il progetto globale 'Il cuore nel pallone' lanciando due eventi speciali: una partita di calcio integrata tra tante e diverse nazionali di calcio, in programma il 7 aprile allo stadio Braglia di Modena, e la 6a edizione del Torneo internazionale giovanile di calcio integrato 'Il cuore nel pallone', prevista per l'1, 2, 3 e 4 maggio in tre stadi prestigiosi della provincia di Roma (Monterosi, Campagnano, Mazzano).

L'obiettivo della maratona di solidarietà del 7 aprile è contribuire a una raccolta fondi partita a fine novembre per finanziare la ricostruzione di un campo sintetico allo stadio di Finale Emilia a Modena, colpito dal sisma del 2012, e di un maneggio per attività di equitazione per disabili e normodotati presso il Villaggio della solidarietà - papa Giovanni XXIII a Reggio Emilia. Inoltre, sarà anche l'occasione per raccogliere altri fondi che serviranno a pagare il soggiorno romano di tutti i bambini partecipanti al torno di maggio. Tra i patrocinanti del progetto, oltre all'Enpav che ospita la conferenza stampa, la regione Emilia Romagna, la provincia di Reggio Emilia, il comune di Modena, Fgci e Coni della regione Emilia Romagna, Croce rossa italiana, Protezione civile, Fand e Fish regionali, Criba, Ufficio scolastico provinciale di Modena, Comitato italiano paraolimpico dell'Emilia Romagna e Accademia militare di Modena.

Saranno presenti alla conferenza di presentazione del progetto globale Urbano Stenta, presidente di Children of the world ed esperto italiano per la redazione della Convenzione internazionale Onu sulla difesa dei diritti e della dignità delle persone con disabilità; una folta delegazione istituzionale dell'Emilia Romagna, insieme a una rappresentanza del comune di Modena; le nazionali che giocheranno a Modena; il direttore tecnico del torneo di maggio, Vittorio Totonelli, e alcune delle squadre di bambini che giocheranno a maggio. 'Il cuore nel pallone' ha ricevuto anche per questa edizione la medaglia del presidente della Repubblica, insieme a tantissimi altri riconoscimenti, partner e testimonial.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza