cerca CERCA
Martedì 24 Maggio 2022
Aggiornato: 10:06
Temi caldi

Pediatria: Sos dolore bimbi, video in sale attesa Pronto soccorso

09 maggio 2014 | 12.08
LETTURA: 3 minuti

Minorca, 9 mag. (Adnkronos Salute) - In distribuzione da oggi in tutti i pronto soccorso italiani il video 'Dolore? No Grazie!', realizzato dal gruppo di studio Piper (Pain in Pediatric Emergency Room), con il patrocinio del ministero della Salute e il contributo incondizionato di Angelini, per far capire a medici, infermieri ma soprattutto a genitori e piccoli pazienti che valutare e trattare il dolore è indispensabile, perché non soffrire è un diritto,soprattutto in ospedale. Il gruppo ha inoltre presentato durante il IV Multidisciplinar Pain Meeting, in corso a Minorca, le raccomandazioni sulla gestione del dolore pediatrico in emergenza: l'obiettivo è aiutare i 5 milioni di bambini che ogni anno si recano in pronto soccorso a vedere valutato e trattato il proprio dolore.

Per far comprendere l’importanza di una corretta gestione del dolore, dopo aver distribuito nel 2013 diecimila copie del poster sul trattamento del dolore, il gruppo Piper ha realizzato il video 'Dolore? No grazie!', un cortometraggio - protagonista l’attrice Paola Minaccioni - che sarà distribuito in tutte le strutture sanitarie e proiettato nelle aree di attesa, per sensibilizzare i genitori e far capire loro che soffrire non è una condanna ineluttabile e che valutarlo e intervenire per ridurlo è possibile. "Il gruppo Piper - commenta Fabio De Luca, general manager divisione Pharma di Angelini - raccoglie le esperienze di 19 pronto soccorso pediatrici italiani con l’obiettivo di migliorare la gestione del dolore nell’emergenza e il video 'Dolore? No Grazie!' è la sintesi dell’idea che non basta formare medici e infermieri sulla corretta applicazione della legge 38, ma occorre anche trasmettere al pubblico l’importanza della valutazione e del trattamento del dolore affinché tutti sappiano che il dolore non solo è dannoso ed inutile, ma anche spesso evitabile".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza