cerca CERCA
Giovedì 07 Luglio 2022
Aggiornato: 07:54
Temi caldi

Pensioni: Damiano, tema non puo' essere ignorato da premier

28 febbraio 2014 | 19.45
LETTURA: 1 minuti

''Aspettiamo di vedere i contenuti del Jobs Act di Matteo Renzi. Il nostro punto di vista non cambia: per creare occupazione non serve cambiare continuamente le regole del mercato del lavoro''. Ad affermarlo in una nota e' il presidente della Commissione Lavoro della Camera, Cesare Damiano.

La drammatica situazione occupazionale illustrata dall'Istat, sottolinea l'esponente del Pd, ''richiede una terapia d'urto per la crescita, fatta di investimenti e di diminuzione della pressione fiscale sulle imprese e sui lavoratori. Il tema delle pensioni non può essere ignorato dal presidente del Consiglio, a partire dal problema degli 'Esodati'''.

Correggere la 'riforma' Fornero introducendo un moderno criterio di flessibilità nel sistema pensionistico, conclude Damiano, ''significa aprire le porte delle aziende ai giovani. Se le vecchie generazioni saranno costrette a restare al lavoro fino a 67 anni i loro figli e nipoti resteranno a casa in attesa di un lavoro che non c'è''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza