cerca CERCA
Domenica 26 Giugno 2022
Aggiornato: 07:12
Temi caldi

Festival: a settembre tre giorni di filosofia tra Modena, Carpi e Sassuolo

02 luglio 2015 | 14.47
LETTURA: 1 minuti

alternate text
L'immagine ufficiale di festivalfilosofia

Duecento appuntamenti gratuiti in tre giorni per riflettere sul significato di 'ereditare'; oltre 50 lezioni magistrali affidate a grandi protagonisti del pensiero contemporaneo, mostre, concerti, spettacoli, letture, iniziative per bambini e cene filosofiche: è ciò che propone la quindicesima edizione del Festivalfilosofia di Modena, Carpi, Sassuolo, in programma da venerdì 18 a domenica 20 settembre in 40 luoghi delle tre città.

Il programma traccerà una costellazione tematica dagli attuali cambiamenti nelle forme della trasmissione culturale alle mutate relazioni tra generazioni; dal ruolo del patrimonio per la memoria all’urgenza educativa, nella scuola e non solo; dallo statuto del debito (non solo economico, ma anche di vita) alle frontiere dell’ereditarietà in campo scientifico. L’immagine ufficiale del festival (uno scatto ritraente il gruppo statuario Enea e Anchise ad opera di Bernini) coglie le relazioni tra generazioni nel segno della pietas e dell’inizio di un nuovo futuro.

La manifestazione, che lo scorso anno ha registrato oltre 200mila presenze e in quattordici anni ha superato il milione e settecentomila, è organizzata dal Consorzio per il festivalfilosofia e sarà presentata ufficialmente a Roma, all'Associazione Stampa Estera alle 11,30, il 6 luglio prossimo, alle 11,30 all'Associazione Stampa Estera.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza