cerca CERCA
Giovedì 28 Gennaio 2021
Aggiornato: 00:25

Per il 13° anno consecutivo il programma Gift of Life Donor Program è primo negli Stati Uniti per donazione di organi

07 gennaio 2021 | 10.52
LETTURA: 9 minuti

La regione dimostra una straordinaria generosità e leadership clinica nonostante le sfide legate alla pandemia registrando ogni anno dal 2008 il maggior numero di donatori di organi 

PHILADELPHIA, 7 gennaio 2021 /PRNewswire/ -- Per il 13° anno consecutivo, il programma Gift of Life Donor Program è primo nel Paese con il maggior numero di donatori di organi tra tutte le 58 organizzazioni statunitensi di reperimento di organi (OPO). Grazie alla straordinaria generosità della sua comunità, dal 2008 Gift of Life coordina ogni anno il maggior numero di donatori di organi nel Paese. 

Gift of Life Donor Program Leads U.S. in Organ Donation for 13th Consecutive Year

Nel 2020 l'OPO, ufficialmente designata, con sede a Philadelphia, ha coordinato donazioni salvavita di 619 donatori di organi, consentendo il trapianto di 1.621 organi.  Il tasso annuale di donazioni di Gift of Life, 55 donatori di organi per milione di persone, è tra i più alti al mondo.

"Il Gift of Life Donor Program ha migliorato costantemente la sua missione salvavita, anche nel periodo della pandemia di COVID-19" ha dichiarato il Presidente e CEO di Gift of Life, Howard M. Nathan."Questa è una dimostrazione della dedizione e della competenza del nostro personale, dell'impegno dei nostri partner ospedalieri e della grandissima generosità dei nostri donatori e delle loro famiglie.  La nostra comunità è la più generosa del Paese, e ha scelto di salvare vite umane e sostenere le famiglie nonostante il loro dolore e le numerose difficoltà affrontate quest'anno".  Zach, un bambino di 5 anni che ha ricevuto un trapianto di cuore salvavita durante la pandemia, e sua madre Sarah esprimono la loro felicità per questo grandissimo regalo:https://www.donors1.org/gift-of-life-update-zach-sarahs-story/

Gift of Life ha inoltre recuperato tessuti preziosi da 2.295 donatori, tra cui 1.385 donatori di tessuti muscoloscheletrici e 1.726 donatori di cornea. Queste donazioni vanno a vantaggio di oltre 110.000 persone, con donazioni di ossa per lesioni ortopediche e sportive, donazioni di pelle per pazienti che hanno subito ustioni e per interventi chirurgici ricostruttivi, donazioni di valvole cardiache per la riparazione di difetti potenzialmente letali e di cornee per fornire il dono della vista. In questo video Alex Cummings parla di come la donazione della cornea gli abbia consentito di recuperare la vista e l'autonomia: https://youtu.be/sueWEa_SJGk

La missione salvavita continua durante la pandemia 

In un anno che ha sconvolto la vita quotidiana delle persone e ha diffuso incertezza con l'insorgere dell'epidemia di coronavirus, il team Gift of Life si è rapidamente adattato alle nuove sfide implementando i test COVID-19 per i donatori, adattando le procedure e le comunicazioni con gli ospedali e le famiglie, e predisponendo dispositivi di protezione individuale (DPI) per il suo team clinico operante in prima linea al fine di garantire la prosecuzione della sua missione salvavita. L'OPO ha inoltre trovato modi nuovi per supportare i suoi partner clinici e colleghi ospedalieri fornendo DPI, pacchetti di cura e pasti, e donando ventilatori per il trattamento dei pazienti affetti da coronavirus.

Gift of Life collabora con 128 ospedali di terapia intensiva e 15 centri di trapianto nella sua area operativa per salvare e guarire vite umane attraverso la donazione di organi e tessuti.

"Il team di esperti di Gift of Life affronta ogni giorno situazioni cliniche salvavita lavorando fianco a fianco, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, con i team di terapia intensiva dei principali ospedali e centri di trapianto del Paese per offrire alle famiglie l'opportunità della donazione" ha dichiarato il Vice Presidente dei Servizi clinici Richard D. Hasz."I nostri partner ospedalieri hanno continuato a portare avanti il progetto di donazione, unitamente alle enormi pressioni legate alla lotta contro il COVID-19.  Molti ci hanno detto che la donazione e il trapianto di organi sono stati uno squarcio di luce che ha offerto speranza alle persone in un anno veramente difficile".  Gift of Life ogni anno premia gli ospedali che eccellono nella donazione di organi con il Gift of Life Award. Ascoltate il vincitore del premio di quest'anno riflettere sulla cura delle famiglie e sulla collaborazione con Gift of Life: https://www.donors1.org/gift-of-life-and-the-hospital-and-healthsystem-association-of-pennsylvania-southeast-connect-honor-crozer-chester-medical-center-for-outstanding-organ-donation-rates/

Più di 108.000 persone aspettano un organo salvavita negli Stati Uniti e ogni giorno 20 persone muoiono nell'attesa. Nell'area operativa coperta da Gift of Life, che comprende la metà orientale della Pennsylvania, il New Jersey meridionale e il Delaware, ci sono attualmente oltre 5.300 uomini, donne e bambini in attesa di un trapianto salvavita. 

"La nostra generosa comunità ha continuato a dimostrare grandissima empatia e resilienza nel 2020" ha dichiarato il Vice Presidente dell'Amministrazione e Segretario generale Jan L. Weinstock, Esq."Siamo più che mai grati alle famiglie di donatori.  Molte volte non hanno neanche potuto stare con la persona a loro cara in terapia intensiva a causa della pandemia, ma seppur colpiti da un grande dolore hanno avuto la forza di aiutare gli altri a dire "sì" alla donazione".

La donazione e il trapianto non sarebbero possibili senza la generosità di eroici donatori e delle loro famiglie.  Ogni anno Gift of Life rende omaggio agli eroici donatori in occasione delle Life and Legacy Celebrations, un evento toccante e commovente per le famiglie dei donatori. Guardate la prima cerimonia virtuale di quest'anno: https://www.donors1.org/llc4/

La necessità di organi salvavita è urgente. Con la chiusura temporanea delle scuole guida in alcune aree nel 2020 a causa del COVID-19, la registrazione dei donatori di organi ha subito una flessione, rendendo la necessità di iscriversi al programma più importante che mai. Tutti possono registrarsi rapidamente su https://www.donors1.org/learn-about-organ-donation/sign-up-to-save-lives/

Leader nel sostegno alla comunità

La donazione di 619 generosi donatori di organi di Gift of Life ha consentito la realizzazione di 1.621 trapianti salvavita. Molti hanno dovuto trasferirsi lontano da casa durante la pandemia per raggiungere i principali centri di trapianto della nostra regione. La Gift of Life Family House a Philadelphia è rimasta aperta e ha apportato numerosi cambiamenti per continuare a fornire alloggio, pasti e servizi di supporto a prezzi accessibili ai pazienti trapiantati e alle loro famiglie. Inoltre è stata introdotta una serie di webinar per pazienti trapiantati e operatori, che copre una varietà di argomenti tra cui la gestione durante il COVID-19, la salute mentale post-trapianto e il benessere degli operatori sanitari, solo per citarne alcuni. Questi webinar virtuali gratuiti di supporto, a cui hanno partecipato oltre 2.000 persone, hanno fornito alla comunità importanti informazioni su salute e benessere. Nel 2020 il personale della Family House e i volontari hanno offerto 4.396 pernottamenti per 7.519 ospiti, 15.038 pasti e 426 trasferimenti da/per gli ospedali locali. Con il sostegno della comunità, dalla sua apertura nel 2011, la Family House ha fornito 70.722 pernottamenti per 129.201 ospiti, ha servito più di 258.401 pasti ed erogato più di 9,93 milioni di USD in assistenza sovvenzionata alle famiglie.  La Family House festeggerà il suo 10° anniversario a luglio 2021. Scoprite comela Family House ha fornito una casa sicura e confortevole lontano da casa a Maggi, che ha ricevuto un trapianto di polmone, e al suo compagno George durante la pandemia: https://www.giftoflifefamilyhouse.org/njcouplegetsnewleaseonlife/

Gift of Life non sarebbe possibile senza le centinaia di volontari che operano in tutta la nostra regione. Nonostante la pandemia, questi ambasciatori hanno aiutato a educare il pubblico, hanno frequentato corsi di formazione, hanno donato cibo e materiali alla Family House e hanno partecipato a decine di programmi con scuole, luoghi di culto, ospedali e altre organizzazioni della comunità per sostenere la nostra missione salvavita.

Leader nell'innovazione e nella formazione 

Gift of Life è riconosciuta a livello internazionale per la sua leadership e per le sue borse di studio nel campo della donazione di organi e tessuti.  L'OPO collabora con gli sperimentatori di una serie di istituzioni governative, mediche accademiche e no-profit per promuovere le donazioni di organi e i trapianti.

Il 2020 ha segnato il 25° anniversario della prima donazione di organi a cuore fermo (DCD) di Gift of Life, avvenuta grazie a un giovane eroe e alla sua generosa famiglia. L'eredità di Michael McVey ha trasformato la donazione negli Stati Uniti attraverso l'appassionato sostegno di sua madre Susan McVey Dillon, e l'insegnamento e la leadership di Gift of Life. Da allora, Gift of Life ha coordinato un totale di 1.682 donazioni DCD con il trapianto di 3.009 organi. A livello nazionale, le donazioni DCD hanno salvato oltre 44.000 vite umane. Ora, dopo più di vent'anni, la donazione di cuore DCD è diventata una realtà grazie a una tecnologia di conservazione innovativa. Gift of Life ha coordinato il primo recupero di un cuore DCD della regione a maggio, cui hanno fatto seguito con successo altre tre donazioni di cuore DCD. I cuori DCD offrono speranza a coloro che hanno disperatamente bisogno di un trapianto salvavita e si prevede che amplieranno la riserva di donatori fino al 30%. Scopri la storia di Michael McVey e l'importante collaborazione della sua famiglia con Gift of Life che ha trasformato le donazioni negli Stati Uniti: https://www.donors1.org/michaels-legacy-donation-milestone-led-to-44000-lives-saved/

A gennaio Penn Medicine ha annunciato la nascita di Benjamin Gobrecht. Baby Benjamin è il secondo bambino negli Stati Uniti nato dopo il trapianto di un utero da una donatrice deceduta. Il Gift of Life Donor Program ha collaborato con Penn Medicine, coordinando la donazione per il trapianto di utero per lo studio di infertilità del fattore uterino (UNTIL) che ha portato a questo grande risultato clinico. Questa donazione e innovazione nei trapianti offre speranza alle donne nate con l'infertilità del fattore uterino (UFI), una forma precedentemente irreversibile di infertilità femminile che colpisce fino al 5% delle donne in età fertile in tutto il mondo. Ulteriori informazioni sullo studio UNTIL e sul percorso del trapianto di Gobrecht sonodisponibili sul sito web https://www.pennmedicine.org/news/news-releases/2020/january/penn-medicine-birth-marks-a-milestone-in-uterus-transplant-clinical-trial

Il Gift of Life Institute è un centro di formazione internazionale per i professionisti della donazione di organi e tessuti che offre risorse complete e interdisciplinari per aumentare gli esiti delle donazioni e comprende l'apprendimento basato sulle competenze, la formazione continua, la ricerca collaborativa e i servizi di consulenza. Sin dalla sua nascita nel 2004 l'istituto ha organizzato oltre 450 workshop con 58 OPO e diverse banche dei tessuti, formando oltre 11.000 professionisti provenienti da tutti gli Stati Uniti e 33 Paesi del mondo. Nel 2020 l'istituto ha effettuato con successo la transizione a una piattaforma completamente virtuale, erogando corsi di formazione a oltre 1.100 utenti.

Il registro Transplant Pregnancy Registry (TPR) dell'Istituto studia i genitori che hanno ricevuto un trapianto e gli effetti dei farmaci sulla fertilità e la gravidanza. Dal 1991 il TPR ha monitorato oltre 5.000 esiti di gravidanza post-trapianto, condividendo informazioni con innumerevoli destinatari di trapianti e con le loro équipe mediche per facilitare le decisioni delle famiglie nella pianificazione. Il TPR è l'unico registro del suo genere nel mondo. Il suo team ha presentato i risultati in oltre 76 pubblicazioni peer-review e lo ha presentato in 530 forum accademici in tutto il mondo.

Gift of Life Donor Program 

Il Gift of Life Donor Program è l'organizzazione no-profit per il reperimento di organi, riconosciuta a livello federale, che collabora con 128 ospedali di terapia intensiva e 15 centri di trapianto per servire 11,3 milioni di persone nella metà orientale della Pennsylvania, nel New Jersey meridionale e nel Delaware. Grazie alla sua generosa comunità, negli ultimi 13 anni, Gift of Life ha coordinato il maggior numero di donatori di organi negli Stati Uniti. Il suo tasso di donazione annuale, 55 donatori di organi per milione di persone, è tra i più alti al mondo. Dal 1974 Gift of Life ha coordinato il trapianto di oltre 52.500 organi salvavita e circa 1,75 milioni di trapianti di tessuti grazie alla generosità dei donatori e delle loro famiglie. Un donatore di organi può salvare la vita anche a otto persone e un donatore di tessuti può migliorare la vita di oltre 100 persone. Per ulteriori informazioni o per registrarsi, visitare donors1.org.

Foto - https://mma.prnewswire.com/media/1394814/GLDP_EOY20.jpg  Logo - https://mma.prnewswire.com/media/625153/Gift_of_Life_Logo.jpg

 

Gift of Life Logo

 

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza