cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 10:06
Temi caldi

Per vecchi rancori investe ex avvocato, arrestato agricoltore a Barletta /Video

12 febbraio 2016 | 14.50
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fermo immagine dal video)

Accecato da vecchi rancori, ha travolto il suo ex avvocato, trascinando la sua moto per alcune centinaia di metri. E accaduto l’altra mattina a Barletta, dove i carabinieri hanno arrestato un agricoltore 51enne incensurato, con l’accusa di tentato omicidio. La vittima, un avvocato 45enne, mentre faceva ritorno dal Tribunale di Trani, alla guida del suo scooter, è stato intercettato dall’agricoltore, alla guida di una Ford Galaxy, ed è stato inseguito e quindi da questi tamponato violentemente, rovinando a terra.

Dopo l’impatto, l’uomo ha proseguito la marcia, fino a quando si è dovuto necessariamente fermare, poiché la moto travolta era rimasta incastrata sotto l’auto. Grazie a una telefonata al 112 il conducente della Ford è stato bloccato. La vittima, che per fortuna non ha riportato grosse ferite, è stata condotta all'ospedale da cui è stata successivamente dimessa con una prognosi di 10 giorni per lesioni riportate in diverse parti del corpo. I militari hanno poi accertato che l'agricoltore nutriva rancore nei confronti dell'avvocato per vecchi dissidi sfociati in reciproche querele. Ora si trova agli arresti domiciliari. I mezzi sono stati sequestrati.  

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza