cerca CERCA
Mercoledì 28 Luglio 2021
Aggiornato: 13:13
Temi caldi

La sfida

"Perderò 40 chili per diventare sindaco di Roma", la scommessa di Adinolfi a Radio2

07 aprile 2016 | 17.56
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Mario Adinolfi (Fotogramma)

"Annuncio una dieta, da domani: devo riuscire a passare da 150 a 110 chili in sessanta giorni. Voglio lanciare questa sfida: ce la farò". Mario Adinolfi lancia la scommessa dai microfoni del programma di Radio2 'Un giorno da pecora': il candidato a sindaco di Roma per il Popolo della Famiglia (Pdf) ha promesso di perdere ben 40 chili entro la data delle elezioni, previste per il prossimo 5 giugno. Il motivo? Testimoniare, con risultati 'tangibili' l'impegno personale nella competizione per il Campidoglio: "L'idea che si debba mostrare anche ai cittadini che bisogna essere pronti a fare degli sforzi, mi sta tormentando. Ha senso che il cittadino veda che io sono disposto a impegnarmi in una cosa che mi costa molto sacrificio".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza