cerca CERCA
Mercoledì 18 Maggio 2022
Aggiornato: 08:11
Temi caldi

Perugia: anziana rapinata e trascinata, in manette anche perpetua

07 giugno 2014 | 16.31
LETTURA: 2 minuti

A Roma fa la perpetua per un sacerdote, ma, secondo quanto ricostruito dalla squadra mobile di Perugia, insieme al suo compagno, avrebbe rapinato e trascinato un'anziana fuori da un supermercato. In manette sono finiti Boada Garcia José De Los Angeles di 34 anni e Zuniga Bellindo Orfelinda Lucy di 43 anni, peruviani. La donna invece è ai domiciliari perché madre di un bimbo piccolo. Per loro le accuse sono rapina impropria e lesioni gravi.

E' il 28 dicembre scorso quando una 70enne di Corciano (Perugia) ha appena fatto la spesa all'Eurospin. Appena raggiunta la sua auto e appoggiate dentro le buste e la sua borsa, scatta il tranello: una donna la chiama, raccoglie da terra degli occhiali e le chiede se siano suoi. Approfittando della distrazione, un complice apre lo sportello e afferra la borsa, poi sale su una classe A guidata da una terza persona e fuggono. La donna, però, si accorge del furto e si lancia sull'auto in fuga. I ladri non si fanno scrupoli di trascinare la donna, che si è nel frattempo attaccata al montante dello sportello, procurandole ferite molto gravi, con una prognosi di 30 giorni per diverse fratture e lesioni. (segue)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza