cerca CERCA
Sabato 24 Luglio 2021
Aggiornato: 00:01
Temi caldi

Pesca: al via Gac in Sicilia, si sbloccano fondi per 22 mln di euro

01 luglio 2014 | 14.49
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Si sbloccano fondi per 22 milioni di euro destinati a finanziare i Piani di sviluppo locale nel settore della Pesca. Prendono il via, infatti, i Gac della Sicilia dopo un lungo e travagliato percorso che ne ha visto la definitiva costituzione, con personalità giuridica, tra il 2013 ed il 2014. ''Si tratta di un primo concreto passo avanti nella ridefinizione di una politica di valorizzazione del settore della pesca e delle professioni legate al mare'' ha detto l'assessore all'Agricoltura della Regione siciliana, Ezechia Reale.

''Il Feamp 2014-2020, nuovo strumento di programmazione comunitaria - ha aggiunto - dovrà ribadire i concetti della blue economy già sposati dall'Unione europea e costruire occasioni virtuose di programmazione e di sviluppo per il settore in una logica che non guardi alla soluzione immediata dei problemi, ma costruisca opportunità di sviluppo tangibile e di rilancio economico e culturale a medio e lungo termine''. Per gli 11 Gac siciliani si è attivata una dotazione di 22 milioni di euro (due per consorzio).

''Con l'attivazione degli 11 Gac attualmente costituiti in Sicilia - ha detto ancora Reale - si apre una nuova stagione di valorizzazione e promozione della risorsa mare. Bisogna partire dalla consapevolezza del tempo perduto e costruire una nuova cultura del mare che indichi percorsi virtuosi a medio e lungo termine'' ha concluso.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza