cerca CERCA
Venerdì 20 Maggio 2022
Aggiornato: 18:58
Temi caldi

Pescara, pestaggi e rapine a minorenni: sgominata baby gang

09 maggio 2014 | 16.11
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Una baby gang che picchiava e rapinava coetanei è stata sgominata dalla squadra mobile della Questura di Pescara: sei le persone arrestate e altre quattro quelle denunciate. Il più giovane non ha ancora compiuto i 15 anni di età, il più ''anziano'' di anni ne ha 24.

I ragazzi finiti nel mirino, frequentatori della movida pescarese, sono accusati, a vario titolo, alcuni di aver fracassato la mandibola di un 19enne di Pescara, altri di aver mandato in ospedale in prognosi riservata un ragazzo di 24 anni ed altri ancora di aver fatto parte di un ''commando'' che avvicinava con una scusa minorenni per condurli in zone isolate della città e lì abbandonarli dopo averli malmenati e rapinati.

I giovani che facevano parte della baby gang filmavano con i telefonini le loro 'gesta' e comparivano su facebook armati di pistole. Sei gli arresti e quattro le denunce: il più giovane non ha ancora compiuto i 15 anni di età, il più ''anziano'' di anni ne ha 24

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza