cerca CERCA
Sabato 10 Dicembre 2022
Aggiornato: 05:31
Temi caldi

Pestato con spranga di ferro per 2 euro

08 giugno 2019 | 08.59
LETTURA: 2 minuti

Un ventenne a Torino aggredito da cinque ragazzi 'annoiati'

alternate text
Immagine di repertorio (Fotogramma)

Picchiato con una spranga di ferro per due euro da cinque ragazzi, di cui tre minorenni, annoiati. Vittima un ventenne italiano che lo scorso aprile, a Rivoli, nel torinese,  mentre stava tornando a casa all’una di notte con il fratello  è stato avvicinato dal gruppetto dei cinque che dapprima gli ha sbarrato la strada, per poi chiedergli la consegna di due euro. 

Al rifiuto opposto dal giovane, i ragazzi hanno reagito colpendolo violentemente con calci e pugni e con una spranga di ferro, cagionandogli lesioni giudicate guaribili con 35 giorni, poi sono scappati Nella fuga, pero, uno degli aggressori ha perso il documento che è stato ritrovato da uno dei testimoni dell’aggressione e consegnato ai carabinieri.

Il gruppo è stato identificato e rintracciato dai militari che ieri hanno notificato le ordinanze di custodia cautelare in carcere. Destinatari dei provvedimenti sono cinque giovanissimi, di cui due poco più che maggiorenni e tre minorenni, che ora dovranno rispondere  di tentata rapina aggravata in concorso, lesioni personali e porto ingiustificato di strumenti atti ad offendere.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza