cerca CERCA
Sabato 13 Agosto 2022
Aggiornato: 08:49
Temi caldi

Salerno: operazione antidroga, individuata piantagione marijuana

12 luglio 2014 | 19.34
LETTURA: 2 minuti

Accuratamente recintata da assi di legno e filo spinato, era costituita da circa 150 piante alte fino a due metri. La polizia indaga per individuare le persone coinvolte nell'attività illecita

alternate text
NAPOLI16/09/2011 SEQUESTRATO DALLA POLIZIA UNA COLTIVAZIONE DI MARIJUANA NEL GUARTIERE SAN GIOVANNI.UN QUINTALE E MEZZO DI PIANTE SEQUESTRATE DA UN FONDO AGRICOLO. NELLA FOTO LE PIANTE SEQUESTRATE. FOTO STEFANO RENNA/AGN/INFOPHOTO - INFOPHOTO

Una vasta piantagione di marijuana è stata scoperta dagli agenti del commissariato di Cava de' Tirreni, in provincia di Salerno, in una zona montagnosa della località Croce di Cava. L'operazione antidroga è stata eseguita al termine di indagini e appostamenti.

I sopralluoghi hanno consentito di individuare un viottolo che partiva dalla strada principale e si diramava in due direzioni. A monte è stato, infatti, rinvenuto un contenitore della capienza di mille litri di acqua che, attraverso una pompa, serviva ad irrigare la coltivazione posizionata a valle. Inoltre, sono stati rinvenuti attrezzi per la coltivazione, concimi e vasetti per la cultura delle piantine di cannabis.

La piantagione era stata accuratamente allestita con un recinto formato da assi di legno, filo spinato e pali di chiusura, per evitare l'ingresso di animali ed era costituita da circa 150 piante di cannabis di altezza variabile da uno a due metri. La polizia del Commissariato di Cava de' Tirreni è ora impegnata in approfondite indagini per individuare le persone coinvolte nell'attività illecita.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza