cerca CERCA
Mercoledì 08 Febbraio 2023
Aggiornato: 02:20
Temi caldi

Borse europee recuperano in chiusura, Piazza Affari amplia le perdite

29 maggio 2017 | 09.51
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Le Borse europee chiudono la seduta odierna di scambi in leggero recupero, contrastate da Francoforte, positiva, e Piazza Affari che, viceversa, nelle ultime battute amplia le perdite lasciando sul terreno circa due punti percentuali.

L’andamento dei mercati, oggi, è rimasto sostanzialmente privo di spunti, complici l’assenza di Londra e Wall Street, chiuse per festività. In questo scenario, i principali indici mostrano il segno negativo: Parigi -0,08%, Amsterdam -0,06% e Bruxelles -0,19%. Francoforte, come anticipato, è in controtendenza e chiude con un progresso dello 0,21%.

Piazza Affari scivola sotto quota due punti percentuali, con il Ftse Mib che cede il 2,01% e l'All Share che cede l'1,90%.

Sul principale paniere milanese, a pesare sono principalmente le banche, che oggi hanno vissuto una giornata densa di acquisti: Ubi termina gli scambi con una flessione di quasi cinque punti percentuali (-4,74%), aggiudicandosi la maglia nera del listino. Seguono Unicredit (-4,34%), Banco Bpm (-3,89%) e Bper (-3,04%). Perdite più contenute per Intesa Sanpaolo, che lascia sul terreno il 2,06%.

Acquisti anche sul lusso, concentrati in particolare su Moncler che archivia gli scambi cedendo il 3,89%, attestandosi a 21,24 euro per azione. Ferragamo segna -0,40%, Luxottica -0,37% e Yoox-Nap -0,08%.

Unici titoli a chiudere positivamente la giornata, Mediaset (+0,96%) e Brembo (+0,92%).

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza