cerca CERCA
Domenica 07 Agosto 2022
Aggiornato: 18:02
Temi caldi

Borsa

Wall street trascina in ribasso l’Europa: Milano -0,3%

12 maggio 2016 | 18.03
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Il prezzo dei futures petroliferi in calo e le richieste di sussidi di disoccupazione che aumentano più del previsto spingono al ribasso la Borsa di Wall Street, che a sua volta trascina in territorio negativo le piazze europee. Piazza Affari, che era ben intonata a metà seduta, archivia gli scambi in ribasso dello 0,26% a 17.651 punti. Sono in deciso calo Francoforte (-1,13%), Londra (-0,9%). Parigi cede lo 0,5%, Madrid lo 0,11%.

A Milano, la giornata è particolarmente negativa per il titolo Generali (-3,9%) dopo i conti del trimestre con utili in calo e per Tod's, che segna a fine seduta -8,3%: i ricavi del gruppo nel trimestre sono in calo del 3,1%. Tra i titoli positivi spiccano Anima (+3,8%), Saipem (+3,8%) e Unicredit (+2,6%), che rimbalza dopo le ultime sedute negative. Stesso andamento per il Banco (+1,6%), mentre Mps scivola (-2,2%). Sono in rosso anche Unipol (-1,9%) e Bper (-1,5%). Rcs guadagna l'1,83% a 0,61 euro.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza