cerca CERCA
Giovedì 24 Giugno 2021
Aggiornato: 22:27
Temi caldi

Borsa: petroliferi spingono Piazza Affari, Ftse Mib +1,40%

07 aprile 2015 | 13.42
LETTURA: 2 minuti

Al giro di boa l'indice Ftse Mib segna +1,40%. Bene Saipem con +4,45% e Eni +2,55%. In rialzo anche i bancari mentre arretrano Fca con -0,98% e Pirelli -0,13%

alternate text
Borsa Milano

Mattinata positiva in Piazza Affari dove i petroliferi danno energia e spingono al rialzo l'indice Ftse Mib, che al giro di boa segna +1,40%. A guidare la 'volata' Saipem con +4,45% a 10,100 euro. Bene anche la controllante Eni con +2,55% a 16,49 euro. In rialzo Tenaris con +3,61% a 13,48 euro mentre Maire Tecnimont vola con +8,36% a 2,8520 euro. Il gruppo, tramite due controllate, ha siglato un accordo con Socar Polymer per realizzare un impianto nel complesso petrolchimico di Sumgayt, in Azerbaijan.

In positivo anche i bancari: Ubi Banca segna un rialzo dell'1,60% a 7,63 euro, Intesa Sanpaolo dell'1,51% a 3,23 euro, Bpm dell'1,50% a 0,95 euro, Mps dell'1,53% a 0,6285 euro e Unicredit dell'1,25% a 6,49 euro. Tra le blue chips pochi i titoli in negativo: Fca con -0,98% a 15,13 euro, Bper -0,50% a 8,010 euro, Pirelli -0,13% a 15,48 euro e Stm -0,12% a 8,610 euro

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza