cerca CERCA
Martedì 11 Maggio 2021
Aggiornato: 11:40
Temi caldi

Pio e Amedeo, Partito Gay: "Show omofobo in tv"

01 maggio 2021 | 16.08
LETTURA: 1 minuti

Marrazzo: "Pessimo esempio di comicità"

alternate text

"Lo show di Pio e Amedeo è stato omofobo". Fabrizio Marrazzo, portavoce Partito Gay per i diritti LGBT+, Solidale, Ambientalista e Liberale, critica aspramente lo show che Pio e Amedeo hanno proposto ieri in tv. "Nel duetto di Pio ed Amedeo nella trasmissione Felicissima Sera su Canale 5 abbiamo visto un pessimo esempio di comicità che vuole sdonagare le parole Negro, utilizzata per definire gli schiavi, i pregiudizi sugli Ebrei, che servivano ad alimentate l’odio durante il Nazismo", dice Marrazzo. "E non poteva mancare la parola “Ricchione” che fa parte di quel grande insieme di sostantivi dispregiativi nei confronti degli omosessuali, utilizzata soprattutto nel Meridione questa è la definizione non altre. Pessimo esempio di comicità che banalizza la discriminazione", aggiunge.

"Noi ci sentiamo offesi, per chi come noi ha vissuto quelle parole sulla propria pelle come un onta indelebile che ti fa emarginare, discriminare e ti isola. Chiediamo alla Agcom, autorità garante e anche a Piersilvio Berlusconi di intervenire al fine che non si ripetano show di questo tipo razzisti ed omotransfobici", afferma ancora.

Lo show ha acceso un dibattito movimentato su Twitter sul tema del 'politically correct'. "Io sono rimasto al 'quando vi chiamano frocio voi sorridete'. Sapete, Pio e Amedeo, a 24 anni io ho sorriso a chi mi ha urlato "Frocio di merda" durante una fiera, mentre ero con i miei amici. Poi mi sono ritrovato in un'ambulanza, poi all'ospedale. Però ho sorriso eh...", scrive un ragazzo. "L'Italia è quel paese dove la battaglia per la DDL Zan era inutile e c'erano altre priorità, però la battaglia di Pio e Amedeo per sdoganare termini come fr*cio e n*gro era veramente essenziale", scrive un'altra persona.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza