cerca CERCA
Martedì 07 Febbraio 2023
Aggiornato: 09:37
Temi caldi

Meteo

Piogge e temporali, Italia nella morsa di Isabel. Ma il caldo africano è dietro l'angolo

08 aprile 2016 | 16.39
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA

Stop alla primavera. L'Italia è infatti nella morsa di 'Isabel', da Nord a Sud. Ormai il ciclone ha raggiunto l'Italia con piogge e temporali e sulla Penisola sono attese altre precipitazioni, rilevano gli esperti de 'iLMeteo.it'.

"Correnti molto instabili, umide, cariche di pioggia e temporali, richiamate dal vortice depressionario Isabel, stanno interessando l'Italia. Isabel tra oggi e domani colpirà parecchie regioni" spiegano da 'iLMeteo.it', con un crollo termico "di circa 8° rispetto ai giorni precedenti e con non più di 14° di giorno su gran parte delle regioni".

Sabato, "ancora maltempo su Triveneto, Emilia Romagna, residuo in Lombardia, maltempo su regioni adriatiche, tirreniche, anche Sardegna e coste tirreniche di Campania, Calabria e Sicilia, maltempo anche in Toscana".

Domenica, "il ciclone Isabel avrà già abbandonato il Nord dove ci sarà il sole, ultime piogge interesseranno l'Appennino centrale, l'Abruzzo e il Molise e ultimi temporali ancora al Sud, ma tenderà a migliorare nel corso del pomeriggio".

Antonio Sanò, direttore e fondatore del sito www.iLMeteo.it, informa che dalla prossima settimana arriverà sull'Italia l'alta pressione africana che gradualmente avvolgerà il Sud, e poi il Centro. Mercoledì un passaggio temporalesco attraverserà il Nord, poi sarà sole anche qui. Temperature in deciso aumento su tutta la Penisola con i primi 30/32° che potranno essere raggiunti al Sud. Si prospetta quindi un assaggio d'estate.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza