cerca CERCA
Mercoledì 26 Gennaio 2022
Aggiornato: 22:01
Temi caldi

Pioggia, neve e sempre più freddo nel weekend: ecco dove

27 novembre 2021 | 09.03
LETTURA: 2 minuti

Calo generale delle temperature per irruzione polare

alternate text

Maltempo, con pioggia, freddo e neve nel weekend 27-28 novembre. Aria fredda di origine polare si sta gettando sul bacino del Mediterraneo dove prenderà vita una circolazione depressionaria responsabile di un ulteriore guasto del tempo su molte regioni. Mattia Gussoni, meteorologo del sito www.iLMeteo.it avvisa che l'aria fredda in arrivo dal Nord Europa attiverà come risposta sui nostri mari l'ingresso di forti venti di Libeccio che sospingeranno numerosi corpi perturbati pronti a impattare su Sardegna, Toscana, Lazio e Campania sotto forma di piogge battenti e temporali. Nella giornata di sabato cadrà anche la neve, ancora sulle Alpi del Triveneto e della Lombardia sopra i 7-900 metri e sugli Appennini a circa 1300 metri. I venti soffieranno molto forti con raffiche fino a 100 km/h in mare aperto e a 50-60 km/h lungo le coste dove ci saranno intense mareggiate, soprattutto sulla Toscana (sul livornese). Domenica l'aria fredda diventerà ancora più incisiva e se al Nord il tempo comincerà a migliorare, al Centro-Sud saranno le stesse regioni di sabato a essere colpite dal maltempo. Dato il calo generale delle temperature, la neve scenderà ulteriormente di quota su Sardegna e settori appenninici e fin sopra i 6-800 metri entro sera con accumuli oltre i 20-30 cm.

NEL DETTAGLIO

Sabato 27. Al nord: subito instabile sul Triveneto, poi piogge diffuse in serata. Al centro: rovesci e temporali su Sardegna, Toscana, Umbria e Lazio. Al sud: maltempo in Campania, Sicilia, Calabria, meno altrove.

Domenica 28. Al nord: neve sulle Alpi a 7-800 metri. Al centro: instabile su Sardegna, Toscana e Lazio, neve sui rilievi a 800m. Al sud: maltempo in Campania, Calabria e Sicilia, neve a circa 1000m.

Lunedì 29. Al nord: asciutto e spesso soleggiato. Al centro: instabile su Sardegna, Lazio e Adriatiche, neve in collina. Al sud: instabile su tutte le regioni, neve in collina.

Da martedì pausa asciutta, poi tornerà a peggiorare.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza