cerca CERCA
Venerdì 07 Maggio 2021
Aggiornato: 05:42
Temi caldi

Pioggia su mezza Italia, caldo e sole nel weekend 24-25 aprile

22 aprile 2021 | 10.51
LETTURA: 1 minuti

Temporali ancora per qualche ora, poi esplode la primavera

alternate text

Pioggia su mezza Italia, ma il maltempo ha le ore contate e il sole tornerà nel weekend del 24-25 aprile, che sarà caratterizzato dal caldo. Una perturbazione atlantica sta attraversando la penisola, interessando principalmente il Centro-Sud. Il fronte perturbato abbondonerà il Paese nel corso del weekend quando tornerà l'anticiclone africano, pronto a scaldare il clima su quasi tutte le regioni

Il team del sito www.iLMeteo.it informa che tra giovedì 22 e venerdì 23 aprile le piogge bagneranno le regioni centrali, meridionali e le due Isole Maggiori, anche con isolati temporali e precipitazioni a tratti forti. Al nord il tempo sarà già migliorato con le ultime note instabili (giovedì) soltanto sui rilievi lombardi e del Triveneto (qui anche su pianure adiacenti). Sabato la perturbazione abbondonerà definitivamente l'Italia con ultime piogge al Sud, sul resto del Paese invece il sole sarà il protagonista assoluto così come le temperature che torneranno a superare i 20°C su gran parte delle città. Domenica l'anticiclone africano si affermerà ulteriormente, regalando una Festa della Liberazione soleggiata e piuttosto calda con temperature che toccheranno punte di 25°C sia al Nord e sia al Centro (come a Bologna e Firenze), fino a 23°C al Sud.

NEL DETTAGLIO

Giovedì 22. Al nord: a tratti instabile al Nordest, ma con piogge solo sui rilievi. Al centro: precipitazioni sparse, più moderate su basso Lazio e Sardegna. Al sud: piogge.

Venerdì 23. Al nord: soleggiato. Al centro: ultime piogge su Sardegna, basso Lazio, Abruzzo e Molise. Al sud: diffusamente instabile con piogge, anche forti.

Sabato 24. Al nord: sole e clima mite. Al centro: bel tempo, caldo. Al sud: piogge al mattino, poi migliora, già sole in Sicilia.

Domenica 25 sole e mite su tutta Italia, altre piogge però da lunedì 26.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza