cerca CERCA
Mercoledì 07 Dicembre 2022
Aggiornato: 11:52
Temi caldi

Colpa di Dorian

Piove cocaina sulla Florida

06 settembre 2019 | 12.10
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Afp)

Piove cocaina sulla Florida, tutta colpa di Dorian. L'uragano che ha devastato le Bahamas e spaventato gli Stati Uniti ha provocato conseguenze sorprendenti, come evidenzia Usa Today. In particolare, ha creato scompiglio sulle spiagge di Cocoa Beah, dove la polizia ha recuperato una borsa con 15 chili di cocaina, del valore di circa 300.000 dollari. La droga è stata trasportata a riva dalle onde e non è escluso che nei prossimi giorni arrivino altre 'confezioni'.

"C'è la possibilità che ne arrivi ancora, specialmente con queste condizioni. Potrebbe arrivare da qualsiasi parte", spiega Manny Hernandez, portavoce del Dipartimento di Polizia di Cocoa Beach. "Stiamo dicendo alle persone di essere cauti: non devono prendere nulla, perché le confezioni potrebbero essere danneggiate e si potrebbe assumere" cocaina con il rischio di "un'overdose".

Una scena analoga si è verificata, come racconta la Cnn, nella zona di Paradise Beach Park. Qui, martedì, è stato recuperato un chilo di cocaina trasportato da Dorian. Una persona ha individuato un "pacco sospetto" e lo ha segnalato ad un agente, ha spiegato alla Cnn la portavoce della città di Melbourne, Cheryl Mall.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza