cerca CERCA
Giovedì 19 Maggio 2022
Aggiornato: 00:04
Temi caldi

Facebook

"Please remember her", le parole di Peter Gabriel per Jo Cox

17 giugno 2016 | 14.25
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Peter Gabriel - FOTOGRAMMA

Peter Gabriel ricorda Jo Cox . Il cantante si è dichiarato "devastato dalla notizia dell'omicidio" dell'amica parlamentare, e ha pubblicato un lungo post su Facebook in cui ha espresso il suo dolore. Nel post racconta di quando i due si sono conosciuti, in occasione di un seminario sulla leadership nel periodo in cui Jo stava decidendo se candidarsi o meno. L'ha ricordata così: "Lei era determinata, appassionata, aperta, sempre pronta ad ascoltare, umile, generosa e con un'umorismo pungente". Peter scrive che rimase colpito dalle grandi capacità e dall'umiltà di Jo, dal suo amore per i suoi bambini, dalla sua umiltà e generosità. "Siamo stati derubati di un potenziale leader - ha scritto -, una meravigliosa mamma e un'anima che ha saputo ascoltare e ispirare quelli con cui è entrata in contatto".

Peter ha poi riportato le parole del marito di Joe, che ha detto: "Oggi è l'inizio di un nuovo capitolo della nostra vita. Più difficile, più doloroso, meno gioioso, meno pieno di amore. Io, gli amici di Jo e la famiglia lavoreremo ogni attimo della nostra vita per amare e crescere i nostri bambini, e per combattere contro l'odio che ha ucciso Jo", " L'odio non ha credo, razza o religione, è veleonoso".

Odio, la causa della morte di Joe. Eppure, neanche Peter si rassegna a questo sentimento: "Possiamo scegliere un mondo basato su odio, isolamento e separazione, o un mondo basato su speranza, fiducia e unità. Non c'è assolutamente nessun dubbio su da che parte stesse Joe". Peter Gabriel ha concluso scrivendo: "Please remember her and what she stood for", ovvero "Per favore ricordiamoci di lei e di quello per cui si batteva".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza