cerca CERCA
Venerdì 23 Settembre 2022
Aggiornato: 15:22
Temi caldi

Pnrr, Gelmini: "Prima tranche portata a casa, ora semplificare"

22 marzo 2022 | 08.22
LETTURA: 1 minuti

alternate text
SECONDA GIORNATA DEL CONVEGNO DI FORZA ITALIA ALL' HOTEL GALLIA, MARIASTELLA GELMINI (Alberto Cattaneo/Fotogramma, MILANO - 2018-10-06) p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate - FOTOGRAMMA

"La prima tranche di finanziamenti è stata portata a casa grazie al clima di collaborazione e sinergia. Dobbiamo fare in modo che il Pnrr sia una grande occasione per rammendare il Paese e per costruire progetti su misura su diversi territori, dalla montagna alle aree interne o a quelle svantaggiate, da Nord a Sud. Occorre semplificare il più possibile, rispettare le scadenze e lavorare insieme. Mi pare che il clima sia esattamente questo". Lo ha detto il ministro per gli Affari regionali e le autonomie, Mariastella Gelmini, a margine di un incontro in Regione Lombardia sull’attuazione del Pnrr con il governatore Fontana, parlamentari e consiglieri regionali.  

"I problemi ovviamente ci sono - ha sottolineato Gelmini - e sono legati alla mole ingente di lavoro che mette sotto stress le amministrazioni centrali dei ministeri ma anche gli enti locali. Però, c'è la consapevolezza che è un'opportunità che non possiamo perdere". Da questo incontro, ha rimarcato Gelmini, è emersa "la consapevolezza comune al governo e a regione Lombardia e anche all'Anci di lavorare insieme in un clima di leale collaborazione per rispettare i tempi che l'Europa ci chiede rispetto alla scadenza del 2026".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza