cerca CERCA
Domenica 14 Agosto 2022
Aggiornato: 00:08
Temi caldi

Calcio

Poker al Chievo e la Spal è salva

04 maggio 2019 | 20.23
LETTURA: 3 minuti

Gli estensi si assicurano la permanenza nella massima categoria con tre giornate d'anticipo

alternate text
(Fotogramma/Ipa)

La Spal conquista la salvezza per il secondo anno consecutivo. Gli estensi si assicurano la permanenza nella massima categoria con tre giornate d'anticipo grazie al successo per 4-0 a Verona, contro il già retrocesso Chievo, nell'anticipo della 35esima giornata di Serie A. Allo stadio 'Bentegodi' tutto facile per gli emiliani che passano dopo 8' con un colpo di testa di Felipe su angolo di Murgia. Al 2' della ripresa arriva il raddoppio di Floccari che batte Semper su assist di Kurtic, al 10' ancora Felipe cala il tris: su una punizione di Lazzari il difensore brasiliano si inserisce e mette in rete sul primo palo. Al 36' arriva il poker ad opera di Kurtic che va a segno di destro su cross di Schiattarella. In classifica la Spal sale al 10° posto con 42 punti, mentre il Chievo resta ultimo a quota 15.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza