cerca CERCA
Sabato 03 Giugno 2023
Aggiornato: 20:43
Temi caldi

Oliviero Toscani: "Il tweet della Ambrosi? A sinistra si è mediamente più intelligenti"

27 marzo 2023 | 17.35
LETTURA: 1 minuti

alternate text

"Il tweet della Ambrosi rispecchia esattamente la cecità della gente di destra. Io a 15- 16 anni ho cominciato a capire la politica e ho cercato di capire a chi fosse interessante appartenere, e mi sono reso conto che quelli di sinistra erano mediamente più intelligenti, più divertenti, più belli e più svegli. E così ho capito che era meglio essere di sinistra. E devo dire che non mi sono sbagliato, perché come si vede, è così". E' la dissacrante opinione di Oliviero Toscani che all'Adnkronos, commenta così il tweet della deputata di Fratelli d'Italia Alessia Ambrosi sulle caratteristiche di 'destra' e 'sinistra' che ha scatenato forti polemiche sui media e sui social.

"Non puoi essere molto intelligente ed essere di destra -è il graffio di Toscani- Mi spiace. La cultura, stranamente non è a destra. Come mai? Non sono neanche dei grandi ragionieri, in realtà. Sbagliano tutto, hanno sbagliato tutti i calcoli". E sul 'parterre' culturale degli intellettuali italiani storicamente di destra, osserva: "Anche gli intellettuali che si dicono di destra se li fai parlare, poi in realtà scopri che non sono davvero di destra. Prendiamo Buttafuoco, o Sgarbi, si dicono a destra ma sono molto più a sinistra di tanti che si professano di sinistra". Per Toscani "non puoi essere sveglio, intelligente, artista, futurista, avventuriero ed essere di destra. Mi dispiace". In definitiva, chiosa con ironia il creativo, "direi che non puoi essere figo ed essere di destra".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza