cerca CERCA
Giovedì 28 Ottobre 2021
Aggiornato: 12:38
Temi caldi

Siria

Polvere e macerie, cosa resta del rifugio di Al-Baghdadi

27 ottobre 2019 | 20.40
LETTURA: 1 minuti

Il video pubblicato dal reporter siriano Naman Tarcha su Twitter

alternate text
(Twitter /Naman Tarcha /Iraqi State television)

Solo polvere e macerie. A pubblicare su Twitter il video di "quel che resta della abitazione di Abu Mohamad AlHalabi leader del gruppo terroristico Hurras Addin dove sarebbe stato ucciso Abu Bakr al-Baghdadi capo Stato Islamico nell’operazione americana a Brisha villaggio nei pressi di Harem in provincia di Idlib" è il reporter siriano e fondatore di Onina Magazine, Naman Tarcha, che ha diffuso le immagini della Iraqi State television.



Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza