cerca CERCA
Lunedì 08 Marzo 2021
Aggiornato: 20:20
Temi caldi

Crisi governo

Polverini e l'addio a Forza Italia: "Sparirò? Vedremo"

20 gennaio 2021 | 15.14
LETTURA: 1 minuti

La senatrice sul voto di fiducia a Conte: "Sostenere non il governo ma il paese che ne ha bisogno"

alternate text
Fotogramma
(Adnkronos)

Un appello ai volenterosi a cui si è rivolto il premier Giuseppe Conte? "Assolutamente, non sta certo a me farne. Io mi auguro vogliano sostenere non il governo ma il paese che ne ha bisogno. Il richiamo del Capo dello Stato mi ha fatto riflettere e maturare un gesto che mi ha fatto stare non bene negli ultimi giorni, tant'è che ho risposto alla seconda chiama per prendermi un'ora in più, ho deciso all’ultimo minuto utile". Così la deputata Renata Polverini, intercettata in strada diretta a Montecitorio, risponde a chi domanda del voto di fiducia a Conte e dell'addio a Forza Italia. Polverini conferma la scelta di iscriversi al gruppo Misto. Chi cambia partito è destinato a sparire dalla scena politica? "Vedremo... A volte scompare anche chi resta nello stesso partito", risponde a chi le domanda delle dure parole di ieri del vicepresidente di Fi, Antonio Tajani.

Stupore per il voto di fiducia dell'ormai ex berlusconiana di ferro Maria Rosaria Rossi? "No, non per me. Forse sono l’unica che ieri non si è meravigliata. Avevo un idea...", risponde sullo strappo. E alla domanda come mai se lo aspettasse, "coltivavo un'idea per delle ragioni, ma so tenerle riservate", replica

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza