cerca CERCA
Lunedì 25 Gennaio 2021
Aggiornato: 01:23

Pompeo a Roma, gelo Santa Sede-Usa

30 settembre 2020 | 13.21
LETTURA: 1 minuti

Il segretario per i rapporti tra gli Stati del Vaticano Gallagher accusa il governo Trump di "strumentalizzare il Papa", riferendosi alla partecipazione a un simposio sulla libertà religiosa da parte del segretario di Stato Usa. L'incontro con il premier Conte

alternate text
(Foto Afp)
Città del Vaticano, 30 set. (Adnkronos)

C'è un tentativo di strumentalizzare il Papa nella partecipazione del segretario Usa Pompeo a un simposio sulla libertà religiosa in Vaticano durante la campagna elettorale Usa? “Beh, Sì. È una delle ragioni per cui il Papa non lo riceve”, denuncia monsignor Richard Gallagher, segretario per i Rapporti con gli Stati del Vaticano, parlando ai margine del simposio sulla libertà religiosa organizzato dall'ambasciata degli Usa presso la Santa Sede. Il simposio è stato aperto dal segretario di Stato Usa, Mike Pompeo.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza