cerca CERCA
Lunedì 04 Luglio 2022
Aggiornato: 22:50
Temi caldi

Ponte Messina, Morelli: "E' necessità, non farlo sarebbe antistorico"

18 maggio 2022 | 18.37
LETTURA: 1 minuti

alternate text

"La Sicilia è la migliore piattaforma logistica che l’Europa può avere e il Ponte sullo Stretto è una necessità. Non farlo è un’antitesi rispetto agli importantissimi investimenti che Italia e Europa stanno facendo sul Meridione e la Sicilia. Non realizzare questa opera sarebbe una cosa antistorica. Quindi, ribadisco: ‘Viva il Ponte sullo Stretto’". A dirlo a Palermo è stato il vice ministro per le Infrastrutture, Alessandro Morelli.

"Informiamo, in maniera assolutamente amichevole, il presidente Musumeci, che la lobby del Nord da me rappresentata vuole il Ponte sullo Stretto". Così il viceministro ha replicato a distanza al governatore siciliano, Nello Musumeci, che nei giorni scorsi da Sorrento era tornato a parlare di Ponte sullo Stretto, manifestando il timore che Governo centrale, ma non soltanto questo, possa subire "forti e condizionanti pressioni" da parte di lobby del nord.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza