cerca CERCA
Domenica 26 Giugno 2022
Aggiornato: 00:02
Temi caldi

"Pontoglio, Paese dai valori cristiani", polemica web sui cartelli stradali

17 dicembre 2015 | 12.16
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Facebook

Paese che vai, cartelli che trovi. Il Comune di Pontoglio, paese in provincia di Brescia, ha comunicato su Facebook l'installazione di nuovi cartelli stradali che invitano le persone che non intendono rispettare "le caratteristiche storiche del nostro paese" ad andarsene. Ad esempio chi non intende rispettare la "cultura Occidentale" e la "profonda tradizione Cristiana".

NUOVI CARTELLI DI SEGNALETICA STRADALESi comunica che il Sindaco e la Giunta Comunale, con delibera n°168 del...

Posted by Comune di Pontoglio on Mercoledì 16 dicembre 2015

Il post, condiviso anche dal sindaco Alessandro Seghezzi, ha scatenato una furente polemica sul web. Sulla nuova segnaletica si legge, sotto alla dicitura dialettale del comune, 'Pontoi', la frase "Paese a cultura occidentale e di profonda tradizione cristiana. Chi non intende rispettare la cultura e le tradizioni locali è invitato ad andarsene".

I nuovi cartelli sono visibili, riporta Bergamonews, ai confini con i comuni di Palazzolo, Palosco, Urago d'Oglio, Cividate al piano e Chiari. "L'iniziativa, in linea con le precedenti, rispetta le linee programmatiche di inizio mandato - si legge nel comunicato del primo cittadino di Pontoglio - sarà nostro compito garantire il rispetto delle regole di educazione e del vivere civile da parte di tutti, salvaguardare la nostra cultura e le nostre tradizioni, valorizzare quanto più possibile il nostro territorio".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza