cerca CERCA
Mercoledì 04 Agosto 2021
Aggiornato: 21:53
Temi caldi

Pop Bari, processo a ex vertici rinviato per assembramento

16 luglio 2020 | 11.03
LETTURA: 1 minuti

Slitta al 24 settembre l'udienza del processo a Marco e Gianluca Jacobini per il crac dell'istituto di credito

alternate text
Fotogramma

E' stata sospesa per l’assembramento che si era determinato e rinviata al 24 settembre l'udienza del processo agli ex vertici di Banca Popolare di Bari, Marco e Gianluca Jacobini, per il crac dell'istituto di credito, cominciato oggi davanti al tribunale del capoluogo pugliese (seconda sezione). Il presidente Marco Guida ha consentito l'inizio del deposito delle nuove costituzioni di parte civile, facendo entrare in aula cinque avvocati per volta (ogni legale rappresenta in genere anche fino a 100 posizioni) ma poi la situazione della sala di attesa e dei corridoi dove erano in fila gli altri difensori non ha più garantito le distanze di sicurezza come da norme anti Covid-19.

E quindi il presidente ha deciso di sospendere e di rinviare l'udienza che si terrà nell'aula bunker del Tribunale di Bitonto il 24 settembre alle 14.30. In questo modo potranno essere depositate non solo le richieste di costituzione di parte civile che non è stato possibile depositare oggi ma anche ulteriori istanze che già erano state preannunciate dagli avvocati. Il numero potenziale dovrebbe superare allo stato attuale quota mille.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza