cerca CERCA
Giovedì 27 Gennaio 2022
Aggiornato: 07:27
Temi caldi

Pordenone, macchinario amputa piede operaio 24enne

09 settembre 2014 | 19.46
LETTURA: 1 minuti

Da quanto si è appreso, l'uomo, di origine liberiana, è stato mutilato da un macchinario che era in manutenzione a causa di un mal funzionamento

alternate text

Un operaio della Liberia di 42 anni ha subito l'amputazione di un piede. E' accaduto nell'azienda Ecosinergie di San Vito al Tagliamento, in provincia di Pordenone, specializzata in trattamento e smaltimento di rifiuti. Da quanto si è appreso, l'uomo è stato mutilato da un macchinario che era in manutenzione a causa di un mal funzionamento.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza