cerca CERCA
Domenica 19 Settembre 2021
Aggiornato: 00:09
Temi caldi

"Possibili attacchi nelle capitali europee entro Capodanno", Vienna rafforza la sicurezza

26 dicembre 2015 | 18.01
LETTURA: 2 minuti

Nuove minacce di al Baghdadi contro Israele

alternate text
(Xinhua)

La polizia a Vienna ha reso noto di aver rafforzato le misure di sicurezza dopo una allerta, pervenuta lo scorso 24 da un servizio di intelligence "amico", per la possibilità di attentati con esplosivo o armi da fuoco fra Natale e l'ultimo dell'anno in capitali europee. Un elenco di nomi di potenziali autori di attentati fornito dalle fonti non ha portato "ulteriori risultati concreti". Nessuna minaccia specifica tuttavia su luoghi o tempi degli attentati, ha precisato il portavoce della polizia Christoph Poelzl all'agenzia di stampa austriaca.

NUOVE MINACCE DI AL BAGHDADI CONTRO ISRAELE- Oggi è apparso un nuovo video di minaccia del leader dell'Is Abu Bakr al Baghdadi. "Gli ebrei (gli israeliani, ndr) pensano che noi ci siamo dimenticati della Palestina. Non è vero. Non lo abbiamo mai fatto. Vi circonderemo e ogni giorno ci avviciniamo di più a voi", dice al Baghdadi. "La Palestina non sarà la vostra terra o la vostra casa, ma la vostra tomba".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza