cerca CERCA
Giovedì 27 Gennaio 2022
Aggiornato: 22:17
Temi caldi

Social

Bufera sull'ex di Avicii

23 aprile 2018 | 10.54
LETTURA: 4 minuti

alternate text
(Foto Instagram Emily Goldberg)

La citazione di una canzone che lui le aveva dedicato, lo screenshot di una loro conversazione privata in cui si scambiavano parole dolci e una foto che li ha immortalati mentre si baciavano. Tutto condiviso sui social. Tanto è bastato a Emily Goldberg, ex fidanzata di Avicii - il dj svedese morto lo scorso 20 aprile a 28 anni - per diventare bersaglio degli haters del web. "Per i due anni che siamo stati assieme, è stato il mio confidente più stretto e il mio migliore amico. Ora non potrò guardare Bear (il cane della coppia, ndr) senza sapere che non vedrò mai più il tuo volto. Sto ancora mettendo assieme i miei pensieri e grazie per tutte le belle parole e i bei messaggi. Svegliami quando sarà tutto finito, perché non riesco a credere che tutto questo sia vero", ha scritto Emily su Instagram. Una dedica rivolta all'ex compagno appena scomparso che in poco tempo ha sollevato un polverone di polemiche.

"Prima di morire lui stava uscendo con un'altra. Tu stai usando la sua morte per farti pubblicità, è orribile!", "Stai cercando di ottenere attenzioni e celebrità dalla sua morte", "E' così stupido e basso usare la morte di qualcuno come scusa per cercare attenzione e fama. E' così di cattivo gusto condividere una foto di messaggi falsi su instagram dicendo che li ha mandati lui. Sono triste per la sua vera famiglia e i suoi amici che stanno soffrendo davvero, vergognati Emily", si legge tra i vari commenti social. Ma c'è anche chi, cercando di mettere a tacere le critiche, ha spezzato una lancia in suo favore: "Fate silenzio, lei ha appena perso una persona che ha amato".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza