cerca CERCA
Lunedì 06 Dicembre 2021
Aggiornato: 14:15
Temi caldi

Francia

Posticipata l'uscita del film 'Made in France', storia di un infiltrato tra i jihadisti a Parigi

14 novembre 2015 | 21.39
LETTURA: 1 minuti

alternate text

A seguito degli attentati di Parigi i distributori del film 'Made in France' hanno deciso di posticiparne l'uscita. Lo riferiscono i media francesi, ricordando che la pellicola di Nicolas Boukhrief, che sarebbe dovuta uscire il 18 novembre, racconta di un giornalista infiltrato in una cellula jihadista che vuole seminare il caos nella capitale francese. Nella locandina del film un kalashnikov era sovrapposto alla Torre Eiffel.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza