cerca CERCA
Sabato 28 Maggio 2022
Aggiornato: 19:08
Temi caldi

Potenza, sequestrati 15 mila cosmetici e articoli di bigiotteria: 2 denunce

08 marzo 2014 | 15.43
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Circa 15mila articoli tra cosmetici, accessori per abbigliamento, bigiotteria, catene luminose, tutti di provenienza cinese, sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza nell'ambito di controlli per la sicurezza dei consumatori in Val d'Agri (Potenza). Gli oggetti sono stati trovati in due negozi di commercianti cinesi a Marsicovetere e sono ritenuti non idonei alla vendita in quanto privi della certificazione comunitaria e non conformi ai requisiti molto stringenti in materia di sicurezza e di immissione in commercio.

L'attivita' e' stata svolta dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Potenza, in particolare dalle fiamme gialle della Tenenza di Viggiano. Gli articoli sequestrati sono stati inviati a laboratori specializzati per accertare, tramite esami chimici, i livelli di eventuale pericolosita' o caratteristiche nocive, soprattutto dei prodotti il cui uso comporta contatti cutanei. Sono in corso accertamenti per individuare i canali di approvvigionamento della merce e la posizione fiscale degli esercizi commerciali. Gli imprenditori sono stati segnalati alle autorita' amministrative preposte per violazioni previste dal Decreto Legislativo n. 206 del 2005 (Codice del Consumo).

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza