cerca CERCA
Giovedì 21 Gennaio 2021
Aggiornato: 16:52

Nave Diciotti

Pozzallo, sbarcati oltre 500 migranti

20 giugno 2018 | 10.58
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Immagine d'archivio (FOTOGRAMMA)
Ragusa, 20 giu. (Adnkronos)

Sono in tutto 509, 400 uomini, 71 donne, 36 minorenni maschi e due minorenni femmine, i migranti sbarcati dalla notte scorsa nel porto di Pozzallo da nave Diciotti della Guardia costiera. Le operazioni si sono concluse poco dopo le quattro. Tranne i ricoverati e alcuni casi speciali tutti sono stati condotti nel vicino hotspot presente nello stesso porto del Ragusano. Gli altri dieci prelevati per problemi medici, per la maggior parte per disidratazione - cinque bambini, una bambina, tre donne e un uomo - stanno tutti meglio, compreso quest'ultimo che affetto da bronchite è stato già dimesso dall'ospedale.

A bordo, è stato certificato, c'erano complessivamente 6 donne incinte. Un uomo con ustioni da idrocarburi è stato ricoverato in un ospedale di Ragusa. Accertati circa 70 casi si scabbia, che vengono curati in un paio di giorni con farmaci specifici. Tra i migranti anche due uomini con cicatrici di ferite da arma da fuoco: uno a un braccio e l'altro a una gamba. Era invece morto a bordo del Vos Thalassa, alle 5 del mattino del 16 giugno scorso, dopo l'ennesimo salvataggio compiuto dal mercantile nel Mediterraneo, l'uomo il cui corpo senza vita è arrivato sempre su nave Diciotti.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
L´ informazione continua con la newsletter

Vuoi restare informato? Iscriviti a e-news, la newsletter di Adnkronos inviata ogni giorno, dal lunedì al venerdì, con le più importanti notizie della giornata

Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza