cerca CERCA
Domenica 28 Novembre 2021
Aggiornato: 17:48
Temi caldi

Ppe candida Juncker a presidenza Ue Alfano: "Ora sta a noi battere la sinistra"

07 marzo 2014 | 17.33
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Roma, 7 mar. (Adnkronos/Ign) - Il Partito Popolare Europeo, riunito in congresso a Dublino, ha deciso di candidare Jean-Claude Juncker alla presidenza della Commissione europea. Lo ha confermato, via Twitter, il leader di Ncd Angelino Alfano, aggiungendo che l'ex presidente dell'Eurogruppo, con 382 voti, ha battuto il francese Michel Barnier, fermo a 245.

"Il Ppe ha scelto un candidato con grande competenza ed esperienza. Ora tocca a noi, alla famiglia del popolarismo europeo, battere la sinistra europea" ha aggiunto Alfano in un tweet.

"Mi congratuolo con Juncker per la candidatura per il Ppe - ha commentato Martin Schulz, presidente del Parlamento europeo e candidato per il Pse alla presidenza della Commissione Ue - Come me Jean-Claude è un europeista impegnato. Ci confronteremo sul futuro della Ue in modo costruttivo".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza