cerca CERCA
Giovedì 26 Gennaio 2023
Aggiornato: 21:25
Temi caldi

Pranzi interminabili e scherzi di cattivo gusto, 10 errori da evitare per un matrimonio perfetto

12 maggio 2015 | 10.39
LETTURA: 3 minuti

No ad allestimenti non adeguati al contesto o a candele accese anche di giorno. I consigli per il giorno delle nozze di Giorgia Fantin Borghi, wedding planner, esperta di stile e autrice di 'Matrimonio da sogno - 100 consigli per sposarsi con un tocco di bon ton'

alternate text
Una sposa (Foto dal sito di Giorgia Fantin Borghi)

Trascurare la musica, non curare l'illuminazione, organizzare pranzi o cene interminabili e non guardare al disegno generale. Sono alcuni degli errori da evitare per organizzare un matrimonio perfetto secondo Giorgia Fantin Borghi, wedding planner, esperta di stile e autrice di 'Matrimonio da sogno - 100 consigli per sposarsi con un tocco di bon ton'.

L'esperta, interpellata dall'Adnkronos, ha stilato una lista dei 10 errori da evitare il giorno delle nozze:

1 - Mai creare un allestimento non adeguato al contesto che non solo denaturalizza l’ambiente ma crea un senso di disagio tra gli ospiti

2 - Non utilizzare candele accese anche di giorno né, peggio ancora, lasciarle spente.

3 - Per gli ospiti: non vestirsi di bianco o di nero

4 - Per gli ospiti: niente spalle scoperte o scollature generose in chiesa

5 - Non sottovalutare l'importanza dell’illuminazione ambientale

6 - Mai soffermarsi troppo sui dettagli anziché pensare al disegno generale

7 - Non pianificare pranzo o cena interminabili senza intermezzi ludici che spezzino l’andamento dell’evento rendendolo più frizzante

8 - Guai a trascurare la parte relativa all’intrattenimento musicale

9 - Per gli sposi: evitare di sparire per un’ora per fare le foto di rito

10 - Niente scherzi di cattivo gusto

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza