cerca CERCA
Lunedì 23 Maggio 2022
Aggiornato: 13:04
Temi caldi

Prato, rubano in un magazzino: ladri arrestati con la refurtiva

24 aprile 2014 | 16.39
LETTURA: 2 minuti

alternate text

La scorsa notte i carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Prato hanno arrestato per furto aggravato in concorso due pregiudicati, un 30enne italiano nato in Germania e residente in provincia di Bari e un 23enne, nato in Albania e residente in provincia di Pistoia.

L'occhio vigile ed attento di un vicebrigadiere, sempre del nucleo radiomobile ma libero dal servizio, che transitava in borghese davanti ai magazzini della ex concessionaria Renault di via del Beccarello si e' insospettito dall'atteggiamento dei due uomini.

Il militare ha richiesto l'aiuto dei suoi colleghi e l'intervento immediato dell'auto di turno ha consentito di sorprendere e bloccare i malfattori che avevano già caricato, a bordo di un'autovettura, intestata ad una donna albanese di 48 anni residente a Prato, accessori e ricambi per auto asportati dai magazzini della concessionaria al cui interno erano entrati dopo aver scassinato la porta d'ingresso.

La refurtiva, del valore di circa millecinquecento euro, è stata recuperata e restituita alla proprietà mentre gli arrestati, terminate le formalità di rito, sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza del comando provinciale a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza