cerca CERCA
Domenica 16 Maggio 2021
Aggiornato: 20:42
Temi caldi

Pregliasco: "Casi covid raddoppiano in 7 giorni, corsa in grandi città"

21 ottobre 2020 | 19.29
LETTURA: 1 minuti

Il virologo all'Adnkronos Salute: "20-30% di ricoveri non appropriato sia in reparto che in terapia intensiva"

alternate text
(Fotogramma)

La situazione attuale nell'incremento dei casi, che oggi conta 15.199 nuovi positivi "evidenzia una duplicazione con base settimanale. La diffusione è ormai a livello comunitario, ed è ampia e diffusa a livello metropolitano, come a Milano". Lo afferma all'Adnkronos Salute il virologo dell'Università degli Studi di Milano Fabrizio Pregliasco. "E' però importante che i casi non sono ancora tantissimi: riusciamo a individuare pazienti asintomatici e a livello ospedaliero la gestione è ancora possibile e le terapie intensive non sono sature. Anzi, i clinici ci segnalano che per una quota del 20-30% dei pazienti il ricovero non è così appropriato, sia in reparto che in terapia intensiva".

"Ma in questo momento di paura e agitazione questi pazienti vengono posti per motivi sociali o per precauzione nei reparti - spiega - Alla fine si tratta di elementi positivi, che devono far rimarcare una comunicazione che dia rassicurazione". I coprifuoco e i lockdown parziali "fatti a Milano e in altre aree d'Italia sono iniziative utili per evitare ciò che i modelli matematici ci dicono potrebbe succedere nell'arco di 2-3 settimane", conclude Pregliasco.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza