cerca CERCA
Domenica 26 Giugno 2022
Aggiornato: 07:12
Temi caldi

Prende a pugni la compagna e la manda in ospedale, denunciato nel reggiano

03 maggio 2014 | 20.10
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Ha pestato la compagna 56enne prendendola a pugni fino a procurarle la frattura di quattro costole e serie policontusioni. La donna, a seguito dell'inaudita violenza, è finita al pronto soccorso con una prognosi di 30 giorni. L'uomo è stato denunciato dai carabinieri di Castellarano alla Procura della Repubblica di Reggio Emilia per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali.

L'uomo, un operaio 60enne residente nel comprensorio ceramico reggiano, ha aggredito la donna nella sua casa in seguito a un litigio scaturito per futili motivi, per poi scappare prima dell'intervento dei carabinieri. Le condotte violente del 60enne non rappresentano una novità: l'uomo era già stato arresto e condannato in passato per gli stessi motivi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza