cerca CERCA
Sabato 03 Dicembre 2022
Aggiornato: 00:07
Temi caldi

Manchester

"Prendi un c...o di aereo!", Liam Gallagher insulta il fratello su Twitter

05 giugno 2017 | 15.06
LETTURA: 3 minuti

alternate text
(Afp)

Non c'è pace fra i fratelli Gallagher. Se dallo scioglimento degli Oasis in poi il pubblico ha infatti assistito a decine di botta e risposta al vetriolo fra i due artisti, all'indomani del concerto in onore delle vittime dell'attacco a Manchester lo scontro si infiamma ancora una volta e, a dare il via all'ennesima rissa, è Liam. Il motivo? La mancata partecipazione di Noel al 'One Love Manchester' organizzato da Ariana Grande, una mancanza di rispetto imperdonabile per il più giovane dei fratelli Gallagher che ha così sentito il bisogno non solo di scusarsi pubblicamente per il comportamento di Noel, ma anche di insultarlo. Tutto rigorosamente via Twitter, dove i 'cinguettii' velenosi di Liam sono stati già retwittati migliaia di volte in pochissime ore.

"Che splendida serata ieri, amore puro e vibrazioni, nessuno è come Manchester", il primo e pacifico tweet dell'artista stamane, che è poi partito all'attacco aggiungendo: "E se qualcuno ha visto il fratellone gli dica che ora può uscire come avete fatto voi".

"Manchester vorrei scusarmi per l'assenza di mio fratello ieri sera, sono davvero deluso", ha rimarcato solo un'ora più tardi per poi andare su tutte le furie alla notizia che il fratello aveva dato forfait perché all'estero con la famiglia: "Noel è fuori dal c...o di paese, non eravamo tutti un amore - si chiede, per poi sbottare - sali su un c...o di aereo e suona le tue canzoni per i ragazzi, s.....o triste".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza