cerca CERCA
Sabato 29 Gennaio 2022
Aggiornato: 02:51
Temi caldi

Presi i ladri del cash trapping, decine di furti a bancomat di Torino

02 aprile 2014 | 10.19
LETTURA: 1 minuti

alternate text

 Presi i ladri del "cash trapping" a Torino. I carabinieri della Stazione Torino Barriera Casale hanno arrestato due romeni specializzati nella tecnica di furto con cui manomettevano sportelli bancomat, postamat e colonnine self service.

Si tratta dell'inserimento di una striscia di plastica o una forcina metallica  nella fessura da dove escono le banconote o le tessere, trattenendole all'interno. A quel punto, non appena il titolare della carta andava via, i ladri erano pronti a forzare lo sportellino e a recuperare la forcella estraendola con tutte le banconote o la tessera bancomat trattenuta. I due romeni hanno messo a segno una serie di colpi in pochi giorni.

L'indagine è scattata da qualche settimana, dopo che negli uffici dei carabinieri sono state presentate decine di denunce. La coppia è stata arrestata in flagranza dopo l'ennesimo colpo. I due romeni sono sospettati  di far parte di un'organizzazione criminale con ramificazioni su tutto il territorio nazionale.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza