cerca CERCA
Lunedì 18 Ottobre 2021
Aggiornato: 16:34
Temi caldi

Cagliari

Prima messa in sardo

28 aprile 2018 | 14.50
LETTURA: 2 minuti

"In nòmini de su Babbu, de su Fillu e de s'Ispìridu santu". Con queste parole è stata officiata questa mattina la prima messa in sardo nella Cattedrale di Cagliari. La funzione è stata trasmessa in diretta dal Tg3 regionale di cui riportiamo una breve clip. La celebrazione religiosa in occasione della 'Giornata del popolo sardo' che ricorda la sommossa del 28 aprile 1794 e la fuga del viceré e dei funzionari sabaudi dalla città. A officiare la messa il sostituto alla segreteria di Stato vaticana, monsignor Giovanni Angelo Becciu, originario di Pattada, il paese dei famosi coltelli. Il rito religioso si è concluso con la i canti dell'Ave Maria in dialetto e accompagnato dagli strumenti a fiato, realizzate con le tipiche canne 'launeddas'.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza