cerca CERCA
Martedì 27 Luglio 2021
Aggiornato: 12:47
Temi caldi

Provincia di Matera, la Giunta si dimette in polemica con la Regione

18 marzo 2014 | 17.42
LETTURA: 2 minuti

alternate text

La giunta provinciale di Matera, di centrosinistra, con un comunicato ha annunciato le proprie dimissioni in protesta con la Regione Basilicata. Il motivo dichiarato e' ''l'ennesima pesante penalizzazione perpetrata a danno della comunita' materana'' a causa del patto di stabilita'. Secondo l'esecutivo provinciale materano, il provvedimento che si va definendo vedrebbe ''il territorio della provincia di Matera danneggiato dalla discriminazione in favore di quello di Potenza''.

Invece la Provincia di Matera aveva sollecitato la Regione affinche' manifestasse la stessa attenzione assicurata, in passato, nei confronti di analoghe richieste da parte di altri enti. ''Se e' vero che la delibera regionale relativa alla distribuzione di risorse per alleggerire il patto di stabilita' assegna 1 milione e 900 mila euro alla Provincia di Matera e circa 4 milioni di euro a quella di Potenza - hanno commentato gli assessori - a questa giunta non resta che prendere atto dell'ennesima disparita' di trattamento attuata nei confronti delle comunita' del Materano e dimettersi''.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza